awards18 ottobre 2020

IBRAHIMOVIĆ MVP DI INTER-MILAN

Zlatan, autore della doppietta decisiva, è stato votato come migliore in campo del match

"Hanno chiuso un animale in casa per due settimane", ha dichiarato Zlatan ai microfoni di Milan TV. La più classica delle espressioni, "un animale in gabbia", coincide perfettamente con le ultime settimane vissute dal nostro 11. La positività al Coronavirus, la quarantena di due settimane (con compleanno annesso) e la green-light ottenuta lo scorso 9 ottobre, dopo due tamponi negativi. Una settimana di allenamenti per tornare a tono e farsi trovare pronto per il Derby. E ieri sera, l'ennesima meraviglia: due gol, decisivi, e una prestazione dominante. Seconda doppietta stagionale, 4 gol in 2 partite di Serie A, 5 stagionali in 3 presenze. 

Chi poteva essere l'MVP di Inter-Milan se non Zlatan Ibrahimović? Premiato con percentuali "bulgare" (82%), Zlatan è stato il centro di gravità del gioco rossonero: 57 palloni giocati, 24 passaggi positivi, 2 occasioni create, tantissime sponde e, in generale, la sensazione di avere sempre la "palla in banca" quando è dalle sue parti. L'età è davvero solo un numero. 


KIT gara, abbigliamento, accessori, idee regalo e molto altro: visita lo Store online AC Milan!

Condividi su:

Ultime news

I nostri partner